• Consegna e reso gratuiti
  • 100 notti di prova
  • 10 anni di garanzia

Dormire troppo fa male?

Verena

Scritto da: Chiara

Pubblicato in: 1/12/23

Modificato il: 1/11/23

Emma_dormire_troppo_fa_male.jpeg

Molti si chiedono quante ore bisogna dormire a notte per sentirsi riposati e pronti per affrontare al meglio la giornata. Di solito per gli adulti è sufficiente dormire 7-8 ore a notte, anche se poi ciascuno è diverso e necessita di soddisfare esigenze di sonno che variano. L’importante è non superare di molto la media indicata, per non incorrere in problemi di salut. Infatti dormire troppo è associato a molti problemi di salute, tra cui:


‚Äʬ†Diabete di tipo 2;

‚Äʬ†Cardiopatia;

‚Äʬ†Obesit√†;

‚Äʬ†Depressione;

‚Äʬ†Mal di testa;

‚Äʬ†Maggior rischio di morire per una condizione medica.

 

Ovviamente questo vale per coloro che dormono troppo regolarmente, rendendo questo comportamento una vera e propria abitudine.

 

Dormire troppo cause

 

Esistono una serie di condizioni che possono disturbare il sonno o interferire con la qualità di questo, recandoci alcuni sintomi. Tali condizioni sono:

 

‚Äʬ†Apnea notturna, disturbo respiratorio che provoca brevi pause nella respirazione durante il sonno;

‚Äʬ†Sindrome delle gambe senza riposo, disturbo di tipo cerebrale che crea uno sgradevole e talvolta opprimente bisogno di agitare le gambe quando siamo a riposo;

‚Äʬ†Bruxismo, stato in cui digrigniamo o stringiamo i denti durante il sonno;

‚Äʬ†Depressione;

‚Äʬ†Dolore cronico;

‚Äʬ†Assunzione di alcuni farmaci.

 

Esistono poi fattori che non compromettono in modo significativo la qualità del sonno, ma incrementano considerevolmente la quantità di ore di cui abbiamo bisogno. Ovvero:

 

‚Äʬ†Narcolessia, disturbo cerebrale che interferisce con i cicli sonno-veglia del corpo;

‚Äʬ†Sindrome della fase del sonno ritardato, un problema in cui l‚Äôorologio biologico, ci tiene svegli fino alle prime ore del mattino, il quale potrebbe verificarsi anche per un periodo temporaneo a causa del jet lag;

‚Äʬ†Ipersonnia idiopatica, disturbo che genera eccessiva sonnolenza per ragioni ancora ignote.

 

 

Dormire troppo: sintomi e conseguenze

 

Dormire troppo non solo pu√≤ farci sentire meno riposati di quanto pensiamo e quindi paradossalmente pi√Ļ¬†stanchi e affaticamenti, ma √® in grado di compromettere la¬†nostra salute. Infatti¬†molti medici associano il dormire¬†eccessivamente con:

 

‚Äʬ†Deterioramento cognitivo;

‚Äʬ†Depressione;

‚Äʬ†Aumento dell'infiammazione;

‚Äʬ†Fertilit√† ridotta;

‚Äʬ†Maggior rischio di obesit√†;

‚Äʬ†Maggior rischio di diabete;

‚Äʬ†Maggior rischio di malattie cardiache;

‚Äʬ†Maggior rischio di ictus;

‚Äʬ†Mortalit√† per tutte le cause pi√Ļ alta.

 

Dormire troppo rimedi efficaci

 

Il campo della scienza del sonno sta ancora esaminando la relazione tra il dormire troppo e la salute, ma sono note alcune abitudini che rendono migliore la qualità del sonno. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta:

 

‚Äʬ†Dormire a sufficienza, dalle sette alle nove ore a notte;

‚Äʬ†Non dormire troppo durante il week-end, questo ti fa perdere i ritmi circadiani (orologio biologico) e rende ancora pi√Ļ complicato addormentarsi quando arriva la settimana lavorativa;

‚Äʬ†Esporsi alla luce solare al risveglio;

‚Äʬ†Evitare i sonnellini pomeridiani eccessivi soprattutto dopo le 16:00.

 

Materasso di qualità: un aiuto importante

 

Un¬†materasso di qualit√†¬†aiuta considerevolmente ad¬†addormentarci rapidamente¬†e a dormire le¬†giuste ore di sonno. Questo √® possibile grazie ad un sistema che avvolge bene il nostro corpo facendolo sentire a proprio agio. Allo stesso tempo grazie a gradi elevati di¬†traspirazione, il materasso rimane sempre fresco e asciutto non creando quell‚Äôambiente eccessivamente¬†caldo¬†che porta a dormire pi√Ļ ore.

 

Temperatura e materassi: un connubio indissolubile

 

Se vogliamo mantenere durante la notte una¬†temperatura equilibrata, per dormire meglio e per pi√Ļ ore, √® bene munirci di un materasso¬†traspirante¬†e con¬†rivestimento esterno termoregolante. Si tratta di schiume sintetiche interne a celle aperte che permettono il¬†ricircolo d‚Äôaria¬†senza produrre¬†sudore¬†e accumulo di calore. Materassi di questo tipo in¬†memory foam¬†sono perfetti per mantenere una temperatura del letto e della stanza ideali. E quindi contribuiscono considerevolmente ad una¬†qualit√† del sonno¬†maggiore.

 

Materasso memory foam Emma One

 

Sul sito Emma possiamo trovare prodotti eccezionali che possono aiutarci a dormire in modo sano e equilibrato. Il materasso memory foam Emma One presenta al suo interno una stratificazione complessa che nella parte centrale, custodisce un livello di schiuma sintetica viscoelastica. Si tratta di un memory foam adattivo che abbraccia morbidamente ogni parte del nostro corpo. Inoltre grazie ad un sistema di areazione interno, il ricircolo d’aria è garantito.

 

Materasso memory foam Emma Original

 

Il¬†materasso Emma Original, molto simile al precedente, √® un modello che si compone di un primo livello¬†elastico e traspirante¬†(termoregolatore), di una¬†schiuma Airgocell¬ģ a celle aperte, per mantenere sempre il letto asciutto e fresco. Un ambiente di questo tipo aiuta a¬†dormire le giuste ore a notte.

 

Materasso a molle insacchettate Emma Hybrid Premium

 

Il materasso a molle insacchettate Emma Hybrid Premium è l’incontro tra tradizione e innovazione. Le molle dei vecchi materassi incontrano le schiume sintetiche di ultima generazione, per un connubio eccezionale. Infatti il modello rappresenta un supporto unico per chi ha problemi alla schiena e allo stesso tempo necessita di un materasso che concili il sonno.

 

Leggi anche

Qualità del sonno: quanto e come materasso e cuscino la influenzano

Jet lag: rimedi per superarlo e tornare a dormire bene

Scegliere il materasso perfetto per un sonno notturno sano

Durata materassi: resistenza al tempo e all’usura

Schiuma airgocell, Memory foam e poliuretano espanso: ecco com’è fatto un materasso

Misure materassi: ecco come scegliere quella corretta

Materasso zone differenziate: per un sostegno corretto del corpo

Materasso sottovuoto