Black Friday posticipato con sconti al 70% 💥 Hai bisogno di aiuto per ordinare? Chiamaci al 0758860110 ☎️ Sconti validi ancora per: Approfittane ora

 

Igiene del sonno: le regole da seguire

 

Stanza moderna con lenzuola

 

 

Con l’espressione igiene del sonno si fa riferimento a quell’apparato di regole e comportamenti finalizzato ad aumentare la qualità del sonno. Seguire determinate abitudini aiuta a combattere nel tempo diversi disturbi del sonno, in particolare l’insonnia. Esistono poi alcuni rimedi naturali che forniscono una soluzione su come dormire meglio. Questi riescono infatti a conciliare il sonno e a regolarizzarlo. Si tratta solitamente di principi naturali quali:

 

  • melatonina;
  • valeriana;
  • passiflora;
  • camomilla;
  • biancospino.

 

Possono essere assunti come tisana o decotto, oppure in gocce di tintura madre. In quest’ultimo caso risulta molto importante la costanza con cui viene assunto il rimedio naturale.

 

Igiene del sonno: cos’è e a cosa serve

 

Uno stile di vita sano e abitudini finalizzate a migliorare il proprio sonno rappresentano uno strumento efficace per dormire notti serene. Per ottenere un sonno ristoratore è necessario seguire qualche piccolo suggerimento. Da un punto di vista alimentare, è importante ad esempio prestare attenzione all'assunzione di eccitanti, quali caffeina e teina. In particolare la prima stimola il cervello, rendendo reattivo il sistema nervoso e quindi di conseguenza interferisce con il ritmo sonno-veglia. Per questo motivo si raccomanda di non bere o assumere caffè, tè, coca cola, cacao, cioccolato e medicinali contenenti principi eccitanti prima di andare a dormire. Anche la nicotina, se assunta in dosi massicce, rappresenta un elemento che impedisce di dormire serenamente, a causa dei sintomi di deprivazione notturna. Anche assumere alcol rappresenta sicuramente uno di quei comportamenti banditi dalle regole per un sonno ristoratore. Infatti le bevande alcoliche solo in una prima fase iniziale inducono il sonno, il quale verrà interrotto dopo poco e non sarà possibile dormire in modo costante.

 

Regole di igiene del sonno

 

Le regole di igiene del sonno hanno l’obiettivo di creare abitudini sane che allontanano lo stress, causa principale dei disturbi del sonno. In particolare svolgere attività rilassanti prima di andare a letto può alleviare la tensione mentale e fisica favorendo il sonno. In particolare:

 

  • meditazione;
  • musicoterapia;
  • yoga;
  • lettura.

 

Inoltre risulta molto importante liberare la propria mente dai pensieri, dedicandogli un momento preciso durante la giornata. Per quanto riguarda invece l’alimentazione, è consigliato prima di coricarsi a letto un pasto leggero, che non richiede una lunga e faticosa digestione. Mangiare infatti un pasto abbondante prima di andare a letto può interferire con l'inizio del sonno e con la durata di quest’ultimo. Si consiglia in generale, soprattutto d’estate, di evitare pasti pesanti in qualsiasi momento della giornata. Questa raccomandazione è però particolarmente valida per la cena. Un pasto leggero prima di coricarsi è la scelta migliore, poiché generalmente favorisce il sonno. Si consiglia inoltre l'assunzione di latte e altri latticini che contengono triptofano, un principio naturale con effetti ipnotici, qualche ora prima di coricarsi.

 

Igiene del sonno: terapia di un buon materasso

 

Acquistare un materasso di qualità rientra nelle regole dell’igiene del sonno, in quanto rappresenta un elemento fondamentale per conciliare il sonno e dormire serenamente. In particolare il materasso memory foam Emma Original, grazie ad uno strato interno di materiale viscoelastico altamente adattivo, si modella perfettamente sulle forme del corpo, restituendo una soffice sensazione avvolgente. È proprio questa dimensione di comfort a consentire di addormentarsi prima del tempo e di non svegliarsi durante la notte. Risulta infatti impossibile assumere posizioni sbagliate e dannose per la colonna vertebrale. Inoltre l’ultima tecnologia integrata offre un gel altamente traspirante che consente di mantenere intatto nel tempo il livello di igiene del proprio letto. E di godere della giusta freschezza durante il periodo estivo.
Anche il materasso Emma One è da considerare un valido alleato contro i disturbi del sonno. Infatti la morbidezza della schiuma in memory abbraccia morbidamente tutto il corpo, garantendo allo stesso tempo un valido supporto per la schiena. Mentre per quanto concerne il materasso a molle insacchettate di ultima generazione, questo risulta perfetto per coloro che desiderano maggiore supporto alla schiena senza però rinunciare al comfort.

 

Leggi anche

Qualità del sonno: quanto e come materasso e cuscino la influenzano

Jet lag: rimedi per superarlo e tornare a dormire bene

Scegliere il materasso perfetto per un sonno notturno sano

Durata materassi: resistenza al tempo e all’usura

Schiuma airgocell, Memory foam e poliuretano espanso: ecco com’è fatto un materasso

Misure materassi: ecco come scegliere quella corretta

Materasso zone differenziate: per un sostegno corretto del corpo

Materasso sottovuoto

 

100 notti di prova 100 notti di prova
Consegna & reso gratuiti Consegna & reso gratuiti
10 anni di garanzia 10 anni di garanzia

I prodotti Emma

 Prodotti Emma

I prodotti Emma

La nostra missione è creare dei prodotti adatti alle tue esigenze. Comodo e resistente, il materasso Emma ti accompagna quotidianamente per garantirti il miglior sonno. Cosa aspetti? Assicurati il meglio per il tuo riposo con Emma!

Approfitta delle nostre offerte
Come mi disiscrivo?

Puoi disiscriverti in qualsiasi momento cliccando sull'opzione 'Disiscriviti alla newsletter' quando fai l'accesso al tuo account cliente. In caso in cui non abbia un account con noi, puoi disiscriverti cliccando sul link 'disiscriviti' in fondo alla newsletter.

Pin rotate icon

Sembra che tu stia cercando di visitare il sito Emma dall'estero

Vai a 

In alternativa, puoi scegliere il sito web del tuo paese dalla lista sottostante: