Black Friday posticipato con sconti al 70% 💥 Hai bisogno di aiuto per ordinare? Chiamaci al 0758860110 ☎️ Sconti validi ancora per: Approfittane ora

 

Come riuscire a dormire dove c’è tanto rumore

 

Stanza con letto disfatto

 

 

Come riuscire a dormire, soprattutto in caso di rumore circostante, è un problema che affligge molte persone. Esistono diverse soluzioni che possiamo mettere in atto per contrastare questo tipo di situazione. Vediamo di seguito di cosa si tratta:

 

  • utilizzare tappi per le orecchie;
  • insonorizzare la camera da letto in caso di rumori frequenti dovuti al vicinato;
  • tenere la televisione accesa ad un volume basso;
  • utilizzare il rumore bianco per dormire

 

Come riuscire a dormire quando c’è rumore: i tappi per le orecchie

 

I tappi per le orecchie rappresentano una delle soluzioni più immediate da mettere in atto quando abbiamo rumore circostante che impedisce di addormentarsi. In particolare i tappi per le orecchie in silicone, grazie al materiale modellabile di cui sono costituiti, risultano comodi, leggeri e adattabili. Fattori molto importanti, in quanto se i tappi per le orecchie sono troppo duri possono creare dolori e problemi all’udito a lungo andare. I tappi in silicone invece non provocano irritazioni e possono essere sfruttati per molte ore di sonno e periodi di tempo lunghi. Si tratta inoltre di un prodotto assolutamente igienico e portatile, che ci permette di riposare in silenzio in diverse situazioni, ovvero quanto viaggiamo, studiamo, lavoriamo o abbiamo difficoltà ad addormentarci. Il rumore incide infatti molto sulla qualità del sonno e sul nostro benessere psico-fisico.

 

Come riuscire a dormire bene: il rumore bianco

 

Il rumore bianco per dormire bene è ottimo per conciliare il sonno in bambini e adulti. Si tratta di frequenze lineari, senza alti e bassi, che portano il cervello a concentrarsi sul suono, fino a raggiungere una piacevole sensazione di relax. Un rilassamento prima mentale e poi fisico che aiuta a contrastare diversi problemi legati al sonno. Ma anche dormire con la musica può contribuire positivamente a rilassare il corpo e la mente prima di addormentarci. Si consiglia l’ascolto di musica rilassante e strumentale, ad un volume medio-basso.

 

In alcuni casi può aiutare molto il rumore bianco per dormire oppure dormire con la musica. L’importante è tenere il volume medio-basso per rilassare il cervello e consentirgli di concentrarsi sempre più profondamente sulle frequenze emesse.

 

Come riuscire a dormire da soli: ascoltare musica rilassante

 

Molti si chiedono come riuscire a dormire da soli, soprattutto quanto si è abituati ad avere il proprio partner a fianco. La musica rilassante, strumentale, i suoni della natura, dolci melodie al pianoforte, possono aiutare a conciliare il sonno. Ci avvolgeranno fino a percepire un piacevole rilassamento che parte dalla testa fino ad arrivare alla punta dei nostri piedi. Si consiglia però sempre di dosare il volume, mantenendolo medio-basso.

 

Come riuscire a dormire la notte: scegliere il materasso giusto

 

Dormire bene significa anche e soprattutto avere a disposizione un materasso di qualità, il quale riesca ad avvolgere morbidamente tutte le parti del nostro corpo. Questo al fine di concedere un rilassamento che si espande gradualmente in tutto il corpo. I migliori materiali per dormire bene durante la notte sono:

 

  • memory foam;
  • water foram;
  • lattice.

 

Materasso memory foam Emma One

 

Grazie all’azione della Schiuma Airgocell®, il materasso memory foam Emma One riesce ad adattarsi morbidamente alle forme del corpo, producendo un rilassamento quasi immediato. Inoltre la schiuma viscoelastica adattiva rende ancora più alto il livello di comfort del materasso, il quale però rappresenta anche un valido supporto ergonomico per la schien. Infine grazie al rivestimento superficiale termoregolatore elastico, soprattutto durante la stagione estiva sarà possibile dormire su un materasso fresco e comodo.

 

Materasso memory foam Emma Original

 

Il materasso Emma Original è adatto a piccoli e grandi, in quanto risulta in grado di conferire a tutti il giusto comfort. La schiuma di supporto HRX fredda garantisce inoltre che la schiena venga supportata nel modo corretto. Il sonno si concilia facilmente grazie alla sensazione di piacevole “sprofondamento”, il quale avviene gradualmente, mentre la schiuma viscoelastica si modella e abbraccia le forme del corpo. Infine anche in questo caso, grazie al rivestimento termoregolatore esterno, la freschezza è sempre garantita.

 

Materasso a molle insacchettate Emma Hybrid Premium

 

Il materasso a molle insacchettate Emma Hybrid concilia la morbidezza e il comfort del memory foam con il supporto conferito dalle molle insacchettate. Alte 12,5 cm permettono un valido sostegno a tutta la colonna vertebrale, distribuendo in modo equilibrato il peso, evitando quindi punti di pressione. Inoltre grazie al memory e al rivestimento esterno traspirante, si sentirà garantita una freschezza costante per tutta la notte e una comodità senza precedenti.

 

Leggi anche

Qualità del sonno: quanto e come materasso e cuscino la influenzano

Dormire troppo fa male?

Scegliere il materasso perfetto per un sonno notturno sano

Quante ore bisogna dormire?

Schiuma airgocell, Memory foam e poliuretano espanso: ecco com’è fatto un materasso

Misure materassi: ecco come scegliere quella corretta

Materasso zone differenziate: per un sostegno corretto del corpo

Materasso sottovuoto

 

100 notti di prova 100 notti di prova
Consegna & reso gratuiti Consegna & reso gratuiti
10 anni di garanzia 10 anni di garanzia

I prodotti Emma

 Prodotti Emma

I prodotti Emma

La nostra missione è creare dei prodotti adatti alle tue esigenze. Comodo e resistente, il materasso Emma ti accompagna quotidianamente per garantirti il miglior sonno. Cosa aspetti? Assicurati il meglio per il tuo riposo con Emma!

Approfitta delle nostre offerte
Come mi disiscrivo?

Puoi disiscriverti in qualsiasi momento cliccando sull'opzione 'Disiscriviti alla newsletter' quando fai l'accesso al tuo account cliente. In caso in cui non abbia un account con noi, puoi disiscriverti cliccando sul link 'disiscriviti' in fondo alla newsletter.

Pin rotate icon

Sembra che tu stia cercando di visitare il sito Emma dall'estero

Vai a 

In alternativa, puoi scegliere il sito web del tuo paese dalla lista sottostante: