L'autunno è iniziato 🍁 Non perderti i nostri sconti fino al 70%! Validi ancora per: Approfittane ora

 

Come dormire in gravidanza: materassi, posizioni e consigli

 

Gravidanza

 

 

Durante la gravidanza il corpo cambia e si prepara per accogliere il piccolo che sta crescendo. La colonna vertebrale della donna viene messa a dura prova in quanto perde il suo equilibrio posturale. Dolori alla zona lombare, sacrale e anche pubica sono molto comuni durante la gravidanza.

 

Non di rado, durante quei lunghi 9 mesi diventa difficile anche riposare e rilassarsi mettendosi a letto. La colonna vertebrale non trova la sua posizione naturale e finisce per essere preda di contratture. Molto utilizzati sono i cuscini per la gravidanza, che nonostante lo scetticismo di molte, può essere di grande aiuto.

 

Considerando che la posizione in cui si dorme finisce per influenzare il benessere di intere giornate, occorre chiedersi come dormire in gravidanza? Qual è il materasso per donne in gravidanza?

 

Come dormire in gravidanza: le migliori posizioni

 

Trovare una buona posizione per dormire in gravidanza non è semplice. Ma esattamente come è importante per tutto l’arco della vita, anche durante la gravidaza ricercare la migliore qualità del sonno è indispensabile.

 

Ognuno ha una posizione preferita per dormire, ma se una donna è abituata a dormire a pancia in giù dovrà cambiare le sue abitudini. Durante i primi mesi della gravidanza si potrebbe soffrire di bruciore di stomaco e nausea, in questi casi è indispensabile sdraiarsi sul fianco sinistro, per sentirsi meglio. In questo modo lo stomaco si sposta andando ad assumere una posizione che favorisce lo svuotamento gastrico, offrendo un po’ di sollievo.

 

Con l'arrivo del secondo trimestre riposare può divnetare problematico. Durante questi mesi si può dormire a pancia in sù o sul fianco. La circolazione non è più quella ottimale e le gambe sono gonfie e pesanti; potrebbe essere utile mettere un cuscino sotto i piedi.

 

Durante l'ultimo semestre la pancia è ingombrante e la schiena dolorante, il bambino potrebbe spingere sul fegato o sulla vescica. Per combattere l'insonnia dell'ultimo trimestre si raccomanda di dormire sul fianco sinistro, magari con le ginocchia piegate e un cuscino che sostiene la schiena.

 

Come dormire bene in gravidanza: ridurre i disturbi del sonno

 

Nell’arco di questi mesi ha poca importanza che si abbia un ottimo materasso a molle insacchettate o materasso in memory foam, il corpo che si adatta a questa nuova vita sembra essere quasi ingestibile.

 

Ci si sta però preparando a un momento veramente importante ed è indispensabile riuscire a contrastare i disturbi del sonno che ostacolano un riposo di qualità. Quindi si consiglia innanzitutto di scegliere la migliore posizione possibile e poi migliorare l’igiene del sonno.

 

Il consiglio generale è quello di consultare sempre il proprio medico, prima di mettere in atto qualsiasi comportamento. Potrebbe, ad esempio, essere necessario assumere degli antiacidi o dei prodotti che siano in grado di contrastare il reflusso gastroesofageo.

 

Altra problematica che spesso affligge le mamme in attesa sono i crampi alle gambe e la sindrome delle gambe senza riposo. Per contrastarla, oltre agli integratori multivitaminici al magnesio potrebbe essere di aiuto un massaggio in applicazione della terapia del calore.

 

Dormire in gravidanza: il materasso ha la sua importanza

 

Come succede comunemente, anche durante la gravidanza può esservi una correlazione tra mal di schiena e materasso. Anche in questo caso è indispensabile affidarsi a degli esperti del riposo come Emma Materasso. Tra i prodotti che possono aiutare in gravidanza vi sono la rete letto Emma e l’ottimo materasso Emma One.

 

Ci si sta però preparando a un momento veramente importante ed è indispensabile riuscire a contrastare i disturbi del sonno che ostacolano un riposo di qualità. Quindi si consiglia innanzitutto di scegliere la migliore posizione possibile e poi migliorare l’igiene del sonno.

 

Il consiglio generale è quello di consultare sempre il proprio medico, prima di mettere in atto qualsiasi comportamento. Potrebbe ad esempio essere necessario assumere degli antiacidi o dei prodotti che siano in grado di contrastare il reflusso gastroesofageo.

 

Dormire in gravidanza: il materasso ha la sua importanza

 

Come accade comunemente, anche durante la gravidanza può esservi una correlazione tra mal di schiena e materasso. Anche in questo caso è indispensabile affidarsi a degli esperti del riposo come Emma Materasso che propone la sua rete letto Emma e l’ottimo materasso Emma One.

 

Poter riposare nella maniera corretta permette di contrastare la stanchezza tipica della gravidanza, anche se spesso occorre imparare a riposare bene con un corpo completamente diverso. Come accennato anche il materasso influisce sul benessere del corpo.

 

Molti i prodotti che il mercato propone, tutti studiati per rispettare la naturale fisiologia della colonna vertebrale ed offrire il miglior comfort possibile. La scelta non è semplice, occorre decidere tra materassi a molle insacchettate, memory foam e lattice. Ma indipendentemente dal materiale quello che è indispensabile è la qualità del prodotto, che sorregga il corpo e permetta alla colonna vertebrale di mantenere una posizione naturale.

 

Leggi anche

Qualità del sonno: quanto e come materasso e cuscino la influenzano

Jet lag: rimedi per superarlo e tornare a dormire bene

Scegliere il materasso perfetto per un sonno notturno sano

Durata materassi: resistenza al tempo e all’usura

Schiuma airgocell, Memory foam e poliuretano espanso: ecco com’è fatto un materasso

Misure materassi: ecco come scegliere quella corretta

Materasso zone differenziate: per un sostegno corretto del corpo

Materasso sottovuoto

 

100 notti di prova 100 notti di prova
Consegna & reso gratuiti Consegna & reso gratuiti
10 anni di garanzia 10 anni di garanzia

I prodotti Emma

 Prodotti Emma

I prodotti Emma

La nostra missione è creare dei prodotti adatti alle tue esigenze. Comodo e resistente, il materasso Emma ti accompagna quotidianamente per garantirti il miglior sonno. Cosa aspetti? Assicurati il meglio per il tuo riposo con Emma!

Approfitta delle nostre offerte
Come mi disiscrivo?

Puoi disiscriverti in qualsiasi momento cliccando sull'opzione 'Disiscriviti alla newsletter' quando fai l'accesso al tuo account cliente. In caso in cui non abbia un account con noi, puoi disiscriverti cliccando sul link 'disiscriviti' in fondo alla newsletter.

Pin rotate icon

Sembra che tu stia cercando di visitare il sito Emma dall'estero

Vai a 

In alternativa, puoi scegliere il sito web del tuo paese dalla lista sottostante: