L'autunno è iniziato 🍁 Non perderti i nostri sconti fino al 70%! Validi ancora per: Approfittane ora

 

Colpo di sonno: come combatterlo d’estate

 

Donna che dorme su lenzuola bianche

 

 

Il colpo di sonno è molto più frequente di quello che si pensa; una problematica che mette a rischio buona parte degli automobilisti. Ma da cosa è causato?

 

Spesso il colpo di sonno è dovuto alle problematiche della qualità del sonno che provoca dissonnie causa di risveglio precoce. Le dissonnie sono una vera e propria minaccia per la salute e coinvolgono il 45% della popolazione mondiale. Il caldo e la perdita di sali minerali tipici dell’estate sembrano favorire i colpi di sonno. Quindi è importante sapere come combattere per non mettere a rischio la propria incolumità e quella degli altri.

 

Colpo di sonno: cause

 

Per poter intervenire nella prevenzione del colpo di sonno è importante conoscerne le cause principali. La maggiore causa è la privazione di sonno notturno e la conseguente stanchezza psicofisica. Proprio per questo è importante capire come dormire meglio ed evitare tutti i fattori che impediscono il corretto riposo.

 

I fattori di rischio sono: la stanchezza del conducente che può essere dovuta a un sonno non di qualità spesso conseguenza della sudorazione notturna. Il dover affrontare viaggi lunghi e noiosi con strade dritte, aver fatto un pasto troppo difficile da digerire o alcune specifiche patologie.

 

Nel caso in cui si assumano dei medicinali, controllare che non portino sonnolenza. Se si affrontano dei turni lunghi è consigliabile riposare prima di mettersi alla guida. L’AIMS paragona la sonnolenza alla guida come lo stato di ebbrezza che non permette di avere una corretta concezione del proprio corpo e di ciò che si sta facendo.

 

Colpi di sonno improvvisi: sintomi e conseguenze

 

Molti i sinistri stradali che vengono provocati da quelli che sono conosciuti come colpi di sonno.

 

In genere si verificano soprattutto di notte e nel tardo pomeriggio, quando l’attenzione cala. I sintomi che dovrebbero permettere al soggetto di capire che sta per essere vittima della stanchezza sono:

 

  • sbadigli;
  • palpebre pesanti;
  • difficoltà nel mettere a fuoco ciò che passa davanti agli occhi;
  • difficoltà nel mantenere la corretta traiettoria;
  • brusche manovre;
  • irritabilità;
  • pensieri confusi.

 

Se non è possibile dormire bene durante la notte, si consiglia di riposare almeno mezz’ora prima di mettersi alla guida evitando di bere alcolici. Se l’episodio si ripete periodicamente, si consiglia di chiedere il parere di un medico per evitare incidenti e maggiori problematiche.

 

Colpi di sonno: dormire meglio la notte aiuta!

 

L'unico comportamento valido da mettere in atto per prevenire i colpi di sonno è il dormire meglio. Questo vuol dire prestare innanzitutto attenzione alla qualità del sonno, scegliere un materasso di qualità ed affidarsi ad un negozio che offra solo i prodotti migliori del mercato. Oltre a ciò si consiglia anche di avere uno stile di vita sano ed equilibrato, con orari e abitudini che conciliano il sonno.

 

Emma Materasso offre una serie di soluzioni di altissima qualità con materiali di ottima provenienza e lavorati in maniera apposita per riuscire ad offrire il miglior riposo possibile. Di seguito alcuni dei loro migliori prodotti.

 

Materasso memory foam Emma One Medium

 

Il materasso Emma One è uno dei migliori prodotti del mercato in termini di rapporto qualità-prezzo. Adatto a tutte le corporature e a tutte le posizioni, sia che si dorme su un fianco o a pancia in su. I materiali sono tutti di alta qualità.

 

Si contraddistingue per le sue 7 zone di comfort differenziate, 10 anni di garanzia e 100 notti di prova. Anallergico e antibatterico, si adatta a chi soffre di allergie.

 

Materasso memory foam Emma One Medium

 

Il materasso memory foam Emma Original è per molti è il miglior prodotto del mercato, adatto a tutte le corporature e posizioni di sonno. Grazie all’Airgocell offre inoltre una buona regolazione termica.

 

 

Materasso a molle insacchettate Emma Hybrid Premium

 

Il materasso a molle insacchettate Emma permette di cambiare idea sui materassi a molle. Un materasso ibrido che per una maggiore circolazione dell’aria unisce strati di schiuma con quello a molle insacchettate, offrendo sostegno extra al corpo. Quello che offre è dunque una buona regolazione della temperatura, bassa sensibilità al movimento.

 

Comode le maniglie laterali per il trasporto e la possibilità di sfoderarlo e lavarlo in lavatrice. Un prodotto 100% vegan.

 

Cuscino Memory Foam Emma

 

Il materasso non è l’unico responsabile del buon sonno. Con esso cooperano rete e cuscino. Emma propone dunque un cuscino memory per cervicale. Questo cuscino si compone di 3 strati, ma è possibile regolarlo in base a quelle che sono le proprie esigenze di sonno. A tal proposito si ricorda che chi dorme su un fianco ha bisogno di un cuscino più alto di chi dorme a pancia in su.

 

Un dispositivo medico fiscalmente detraibile.

 

Leggi anche

Qualità del sonno: quanto e come materasso e cuscino la influenzano

Jet lag: rimedi per superarlo e tornare a dormire bene

Scegliere il materasso perfetto per un sonno notturno sano

Durata materassi: resistenza al tempo e all’usura

Schiuma airgocell, Memory foam e poliuretano espanso: ecco com’è fatto un materasso

Misure materassi: ecco come scegliere quella corretta

Materasso zone differenziate: per un sostegno corretto del corpo

Materasso sottovuoto

 

100 notti di prova 100 notti di prova
Consegna & reso gratuiti Consegna & reso gratuiti
10 anni di garanzia 10 anni di garanzia

I prodotti Emma

 Prodotti Emma

I prodotti Emma

La nostra missione è creare dei prodotti adatti alle tue esigenze. Comodo e resistente, il materasso Emma ti accompagna quotidianamente per garantirti il miglior sonno. Cosa aspetti? Assicurati il meglio per il tuo riposo con Emma!

Approfitta delle nostre offerte
Come mi disiscrivo?

Puoi disiscriverti in qualsiasi momento cliccando sull'opzione 'Disiscriviti alla newsletter' quando fai l'accesso al tuo account cliente. In caso in cui non abbia un account con noi, puoi disiscriverti cliccando sul link 'disiscriviti' in fondo alla newsletter.

Pin rotate icon

Sembra che tu stia cercando di visitare il sito Emma dall'estero

Vai a 

In alternativa, puoi scegliere il sito web del tuo paese dalla lista sottostante: