L'autunno è iniziato 🍁 Non perderti i nostri sconti fino al 70%! Validi ancora per: Approfittane ora

 

Metodi per addormentarsi: tecniche efficaci

 

Donna che dorme tra coperte bianche

 

 

Riposare bene è di fondamentale importanza per la salute del nostro organismo e per il nostro personale benessere. Non solo, è anche importante dormire un numero adeguato di ore, circa 7-8 ore a notte per una persona adulta. Proprio perché è necessario dormire un numero adeguato di ore, è importante evitare di girarsi e rigirarsi del letto per chissà quanto tempo. Addormentarsi subito è davvero l’ideale! Andiamo insieme a scoprire allora quali sono le tecniche efficaci per addormentarsi subito e come dormire meglio. Scopriremo che anche la scelta di un materasso di qualità è fondamentale. Un buon materasso infatti favorisce una postura corretta e risulta comodo. Permette quindi di addormentarsi serenamente e in fretta, contribuendo alla qualità del sonno.

 

L’importanza di un buon riposo

 

Il nostro organismo ha bisogno del sonno per restare in salute. Durante il sonno infatti le funzioni fisiologiche rallentano. È proprio grazie a questo diverso ritmo che i tessuti possono rigenerarsi adeguatamente. Un adeguato riposo influisce anche sull’umore. Il sonno infatti è rilassante, ristoratore, capace di allontanare cattivi pensieri e renderci pronti ad ogni sfida. Il riposo notturno inoltre consente di recuperare le energie perse durante il resto della giornata, in modo da svegliarsi al mattino carichi, energici, vitali. Non è tutto, durante il riposo notturno il cervello rielabora le esperienze che è stato possibile vivere durante la giornata. Contribuisce quindi alla creazione della memoria.

 

Quando il sonno è di qualità salute e benessere sono garantite, così come sono garantite le energie di cui abbiamo bisogno. La concentrazione e la memoria migliorano, di conseguenza migliorano anche le performance nello studio e sul posto di lavoro. È possibile sentirsi sempre di buon umore, mai irritabili. Di conseguenza migliorano anche i rapporti sociali e familiari. È facile sentirsi sempre vigili e attenti, così da evitare incidenti e problemi.

 

Addormentarsi subito influisce sulla qualità del sonno

 

Molte persone non riescono ad addormentarsi subito. Restano nel letto sveglie per molto tempo. Si girano e si rigirano. Osservano il soffitto a lungo. Preoccupazioni, ansie, cattivi pensieri possono persino prendere il sopravvento, e allora sì che addormentarsi risulta praticamente impossibile. Cosa comporta non riuscire ad addormentarsi subito? Comporta la perdita di ore di sonno. Dormendo meno delle 7-8 ore consigliate, ecco che è impossibile riposare adeguatamente, sentirsi pieni di energie, restare in salute.

 

Per evitare tutto questo, è consigliabile che il letto sia molto comodo e capace di garantire una corretta postura. Un letto confortevole accompagna dolcemente verso il sonno. Se garantisce una corretta postura è più semplice rilassarsi. Per rendere il letto comodo il materasso è l’elemento che deve essere sostituito. È preferibile scegliere un materasso in memory foam, che permette infatti di sostenere ogni zona del corpo in modo che collo e schiena restino ben allineati e in una corretta postura.

 

Il materasso memory foam Emma One è senza dubbio tra i migliori oggi disponibili, con tre strati di schiuma adattativa. È anche molto traspirante, ideale per evitare un’eccessiva sudorazione che potrebbe disturbare il sonno. Ha uno spessore di appena 18 cm, ideale per chi desidera un sostegno rigido. Chi invece desidera un sostegno più morbido, può scegliere il materasso memory foam Emma Original che ha uno spessore infatti di 25 cm. Tra i migliori materassi dobbiamo ricordare anche il materasso a molle insacchettate Emma Hybrid Premium. È un materasso ibrido, in quanto mette insieme sia il memory foam che le molle insacchettate singolarmente, un modello davvero di ultima generazione. Ovviamente un buon materasso deve essere corredato da un cuscino di alta qualità, come il cuscino memory foam Emma, che può anche essere personalizzato in base alla posizione in cui si preferisce riposare.

 

Metodi per addormentarsi: tecniche rapidi ed efficaci

 

Sostituire il materasso e rendere il letto più confortevole è il primo passo da compiere per addormentarsi serenamente e in fretta. Esistono però anche delle tecniche che consentono un veloce addormentamento:

 

  • Tecnica di respirazione 4-7-8. Si tratta di una sequenza che prevede un’inspirazione dal naso per 4 secondi, il trattenimento dell’aria per 7 secondi e infine un'espirazione per 8 secondi. Questa tecnica permette di aumentare la quantità di ossigeno nel sangue, di conseguenza di rallentare il battito. È più facile quindi addormentarsi.
  • Rilassamento muscolare progressivo. Questa tecnica prevede l’alternanza di contrazione e distensione dei muscoli, partendo dalle gambe e arrivando poi alla testa. Consente di rilassare in modo graduale i muscoli del corpo, allontanando ogni tensione e riuscendo a raggiungere l’addormentamento in al massimo 30 minuti di tempo. Online sono disponibili molti tutorial al riguardo!
  • Ascolto di suoni rilassanti. È possibile scegliere rumori bianchi oppure suoni della natura. Ascoltando questi suoni, con gli occhi chiusi e i muscoli quanto più possibile rilassanti, dovrebbe essere semplice cadere nelle braccia di Morfeo. È sempre bene però mettere un timer. Il rischio altrimenti è che questi suoni perdurino durante tutta la notte e disturbino il sonno.

 

Oltre a queste tecniche, è importante ricordare che leggere un libro rilassante può favorire il sonno. Gli schermi invece di smartphone e tablet è scientificamente provato che non aiutano nell’addormentamento. È utile anche scrivere un diario personale, che permette di ottenere un effetto catartico e aiuta a rilassarsi. Anche un bagno caldo è rilassante. Fare il bagno una trentina di minuti prima di andare a dormire rende possibile un addormentamento veloce, specie utilizzando oli essenziali che favoriscono il relax.

 

Leggi anche

Qualità del sonno: quanto e come materasso e cuscino la influenzano

Materasso di qualità: le caratteristiche che lo rendono tale

Come combattere la stanchezza: i rimedi più efficaci

Durata materassi: resistenza al tempo e all’usura

Schiuma airgocell, Memory foam e poliuretano espanso: ecco com’è fatto un materasso

Misure materassi: ecco come scegliere quella corretta

Materasso zone differenziate: per un sostegno corretto del corpo

Materasso sottovuoto

 

100 notti di prova 100 notti di prova
Consegna & reso gratuiti Consegna & reso gratuiti
10 anni di garanzia 10 anni di garanzia

I prodotti Emma

 Prodotti Emma

I prodotti Emma

La nostra missione è creare dei prodotti adatti alle tue esigenze. Comodo e resistente, il materasso Emma ti accompagna quotidianamente per garantirti il miglior sonno. Cosa aspetti? Assicurati il meglio per il tuo riposo con Emma!

Approfitta delle nostre offerte
Come mi disiscrivo?

Puoi disiscriverti in qualsiasi momento cliccando sull'opzione 'Disiscriviti alla newsletter' quando fai l'accesso al tuo account cliente. In caso in cui non abbia un account con noi, puoi disiscriverti cliccando sul link 'disiscriviti' in fondo alla newsletter.

Pin rotate icon

Sembra che tu stia cercando di visitare il sito Emma dall'estero

Vai a 

In alternativa, puoi scegliere il sito web del tuo paese dalla lista sottostante: