Saldi di inizio estate ☀️ Non perderti i nostri sconti fino al 60%! Validi ancora per: Approfittane ora

 

Mal di schiena e materasso: la guida completa

 

Materasso e mal di schiena

 

 

Mal di schiena e materasso sono due concetti che viaggiano assieme. È quasi impossibile parlare di uno senza dover accennare all’altro. Infatti passiamo quasi 1/3 della vita a letto, in posizioni che, a volte, è difficile davvero considerare comode. Dormire bene e riuscire a svegliarsi senza dolori o fastidi alla schiena, al collo e alle spalle diventa quindi essenziale per una qualità di vita migliore. Di conseguenza scegliere il materasso giusto è di vitale importanza. Per farlo, cerchiamo di capire meglio cos’è esattamente il mal di schiena, quali sono i fattori che lo condizionano e com’è possibile fare una corretta prevenzione..

 

Tipologie di mal di schiena

 

Il mal di schiena è un male comune e diffuso in tutto il mondo. Il 90% delle persone ha sofferto, soffre o soffrirà di mal di schiena. È la prima causa di disabilità in tutto il mondo e la quinta causa più frequente di visite mediche e assenze dal lavoro.

 

Esistono diverse tipologie di mal di schiena, classificabili in base, ad esempio, alla zona interessata:

 

  • Dolore medio-posteriore (toracico)
  • Dolore basso-posteriore (lombare, anche detto lombalgia)
  • Coccigodinia (al coccige o sacrale)

 

Il mal di schiena è comunque classificabile anche in base alla durata del sintomo. In questo caso ritroviamo il mal di schiena:

 

  • Acuto
  • Sub acuto
  • Cronico

 

In questo caso la differenza sta nell’intervallo di tempo dopo il quale il dolore si ripresenta. Infine, troviamo anche una classificazione in base proprio al tipo di dolore accusato:

 

  • Sordo
  • "Shooting" o perforante
  • Simile a un bruciore

 

Il dolore alla schiena può nascere localizzato nella parte posteriore del tronco, ma si può diffondere velocemente anche a braccia, mani, gambe e piedi. Può portare ad intorpidimento, indolenzimento e dolore degli arti.

 

Come prevenire il mal di schiena

 

Come abbiamo detto mal di schiena e materasso sono due elementi strettamente correlati tra loro. Infatti, se è vero che i trattamenti del dolore non possono che essere di natura medica, è anche vero che la prevenzione riguarda, principalmente, lo stile di vita.

 

L’educazione posturale e l’esercizio fisico motorio possono ridurre notevolmente il rischio di sviluppare episodi di mal di schiena. Anche la posizione assunta durante il sonno incide profondamente sulla qualità di riposo e su eventuali dolori. Però non è sempre facile riuscire a controllare e intervenire efficacemente sul proprio comportamento quando si dorme. Ecco allora che diventa essenziale scegliere un materasso di qualità, il quale può determinare un miglioramento assolutamente rilevante della sintomatologia. Sono infatti le caratteristiche antropometriche, le necessità soggettive e la posizione assunta durante il sonno ad indirizzare verso la scelta giusta da fare.

 

Mal di schiena e materasso: quale scegliere

 

La scelta del materasso è molto soggettiva. Dipende da una serie di parametri che potremmo riassumere in:

 

  • caratteristiche antropometriche soggettive (peso, conformazione della schiena, circonferenza addominale, ecc…)
  • eventuale presenza di paramorfismi e dismorfismi del rachide
  • eventuale presenza di disagi articolari della cervicale o delle spalle
  • specifico modo di dormire (le posizioni del sonno)

 

I fattori da considerare sono quindi molteplici. Il mercato poi offre numerose alternative ed è bene affidarsi sempre ad esperti professionisti del settore e leggere attentamente le etichette dei prodotti.

 

Materasso rigido VS materasso morbido

 

In passato si credeva che i materassi rigidi fossero l’unica soluzione miracolosa a prevenire e/o eliminare il mal di schiena. Studi e ricerche hanno poi dimostrato che in realtà questa ipotesi è solo parzialmente corretta. È provato, infatti, che la soluzione migliore al mal di schiena sia rappresentata da un materasso mediamente rigido (come ad esempio Emma One, che su una scala da 1 a 10 presenta un grado di rigidità pari a 8). Quindi, non è tanto corretto parlare di materassi duri o materassi morbidi. È più giusto affermare che la scelta migliore deve ricadere su un prodotto in grado di fornire il giusto supporto alla schiena e che non consenta al corpo di sprofondare nel materasso.

 

Elasticità e adattabilità

 

Oltre a quanto visto sinora, un materasso di qualità deve avere anche un buon grado di elasticità e adattabilità. Anche se non sono in molti a saperlo, un materasso può offrire una spinta elastica di ritorno (il classico effetto delle molle) oppure adattarsi al carico (comportamento tipico di alcune schiume sintetiche). In altre parole, un materasso che tende a restituire più energia è tendenzialmente meno adatto a chi soffre di mal di schiena. Un elevato grado di elasticità non consente di adattarsi totalmente al corpo. Invece un materasso adattabile assume lo stesso profilo del corpo e non spinge come dovrebbe sulle curve della schiena. Ecco quindi che, ancora una volta, materasso e mal di schiena si trovano in stretta connessione l’uno con l’altro.

 

Materassi memory foam

 

I materassi Memory Foam, come Emma Original e Emma Hybrid, esistono ormai da decine di anni. Il memory è sul mercato da oltre 40 anni. Si tratta in assoluto del prodotto migliore e che più si adatta alle necessità di chi soffre di mal di schiena. Per correggerne la rigidezza è spesso combinato con altri materiali. Emma Original, ad esempio, è formato da:

 

  • Schiuma Airgocell® Emma di ultima generazione
  • Memory foam adattiva
  • Rivestimento termoregolatore ed elastico

 

Questa combinazione consente un appoggio totale del profilo corporeo senza restituire eccessivamente elasticità in uno o più punti. Un prodotto che si rivela essere perfetto come materasso per anziani e materasso per bambini

 

Materassi a molle insacchettate

 

Ancora oggi sono tra i materassi più popolari al mondo. Basta vedere il grande successo che ha Emma Hybrid. Un prodotto che offre un comfort extra e non trasferisce la stessa elasticità del tradizionale materasso a molle. Ottimo anche per chi soffre di mal di schiena.

 

Leggi anche

Dispositivo medico detraibile: come portare l’acquisto del materasso in detrazione

Materasso di qualità: le caratteristiche che lo rendono tale

Scegliere il materasso perfetto per un sonno notturno sano

Durata materassi: resistenza al tempo e all’usura

Schiuma airgocell, Memory foam e poliuretano espanso: ecco com’è fatto un materasso

Misure materassi: ecco come scegliere quella corretta

Materasso zone differenziate: per un sostegno corretto del corpo

Materasso sottovuoto

 

100 notti di prova 100 notti di prova
Consegna & reso gratuiti Consegna & reso gratuiti
10 anni di garanzia 10 anni di garanzia

I prodotti Emma

 Prodotti Emma

I prodotti Emma

La nostra missione è creare dei prodotti adatti alle tue esigenze. Comodo e resistente, il materasso Emma ti accompagna quotidianamente per garantirti il miglior sonno. Cosa aspetti? Assicurati il meglio per il tuo riposo con Emma!

Approfitta delle nostre offerte
Come mi disiscrivo?

Puoi disiscriverti in qualsiasi momento cliccando sull'opzione 'Disiscriviti alla newsletter' quando fai l'accesso al tuo account cliente. In caso in cui non abbia un account con noi, puoi disiscriverti cliccando sul link 'disiscriviti' in fondo alla newsletter.

Pin rotate icon

Sembra che tu stia cercando di visitare il sito Emma dall'estero

Vai a 

In alternativa, puoi scegliere il sito web del tuo paese dalla lista sottostante: