Il materasso in lattice

Che cos'è il materasso in lattice?

Il materasso in lattice (o latex) è una tipologia di materasso creato durante gli anni '80 che ha succeduto il materasso a molla. Il lattice è una resina che viene estratta dalla pianta di caucciù (Havea), o albero della gomma. Per la produzione di materassi si distinguono due tipi di lattice: quello sintetico e quello naturale. In entrambi i casi, il materasso in lattice offre i seguenti vantaggi:

  • Un'elevata resistenza
  • Un perfetto adattamento alle curve del corpo
  • Una struttura morbida al tatto
  • Una conformazione a celle aperte
  • Un'estrema elasticità
  • È antibatterico
  • È molto durevole

Il materasso in lattice è erroneamente associato ad una bassa capacità di traspirabilità; in realtà questo materasso è composto da numerose bolle d'aria che compaiono al momento della schiumatura e della vulcanizzazione del latex. Queste bolle d'aria, in seguito, producono piccoli vuoti nel lattice, che fanno del lattice un materiale morbido ed elastico. Inoltre, grazie alla presenza di queste cavità, il materasso è dotato di elevata traspirabilità, ín quanto queste permettono un'ottimale ventilazione del materasso. Questo materiale inoltre risulta estremamente antibatterico e quindi è consigliato alle persone allergiche ad achari e simili; tuttavia ci potrebbero essere persone allergiche a questo tipo di materiale.

Questo materiale però può presentare uno sgradevole odore causato dalla lavorazione della resina, che può anche continuare per svariate settimane. Inoltre, i materassi in lattice hanno un peso specifico molto elevato (circa 70 kg / m³), quindi possono risultare molto stabili, ma il loro peso comporta anche una certa difficoltà nella manutenzione casalinga.

SCOPRI DI PIÙ SUL MATERASSO EMMA

Materasso in lattice sintetico o materasso in lattice naturale

Una prima differenza tra i due tipi di latex figura nella composizione del lattice: mentre il lattice sintetico è un prodotto artificiale, il lattice naturale è ecologico ed è fatto con elementi naturali. Il materasso in lattice naturale inoltre presenta un'elasticità maggiore rispetto al corrispettivo in lattice sintetico, anche se quest'ultimo risulta molto più durevole e robisto. Per un ottimo compromesso tra i due tipi di materassi in latex è possibile acquistare un materasso ibrido, che presenta entrambe le caratteristiche.

Perchè il materasso in schiuma Emma è migliore di un materasso in lattice

Il materasso Emma, con la sua composizione a tre strati di schiuma, si presenta altrettanto elastico e confortevole al tatto. Per quanto riguarda la traspirabilità, la struttura a celle aperte favorisce naturalmente lo scambio d'aria mentre è nozione comune che la schiuma sia solita a trattenere il calore. Tuttavia, negli ultimi anni, sono state implementate delle schiume viscoelastiche che presentano la stessa struttura: schiume più porose che rendono il materasso traspirante e regolano il grado di umidità del materasso dovuto al sudore che il corpo rilascia durante il sonno. Quindi, i due materiali il lattice e la schiuma viscoelastica, presentano pressapoco gli stessi vantaggi: sono traspiranti, sono elastici, durevoli e confortevoli. L'unica differenza risiede nella durabilità nel lungo tempo: grazie al suo "effetto memoria", la schiuma mantiene la sua forma iniziale nel lungo periodo; il lattice invece è molto durevole ma soffre molto negli ambienti umidi, permettendo la formazione di muffe o funghi che ne danneggiano la resistenza e l'elasticità.

È per questo che l'impegno che Emma Matratzen GmbH ha messo nella creazione dei suoi prodotti ha portato al reggiungimento di un elevato standard qualitativo, rendendo il materasso e tutti i suoi complementi perfetti per regalarti un sonno sano e perfetto.

Prova il materasso Emma a casa tua per 100 notti. Potrai constatare personalmente la qualità del materasso e se non dovessi essere soddisfatto, potrai richiedere la restituzione. Manderemo un corriere a casa tua e ti rimborseremo della somma spesa.

SCOPRI DI PIÙ SUL MATERASSO EMMA

Come mi disiscrivo?

Puoi disiscriverti in qualsiasi momento cliccando sull'opzione 'Disiscriviti alla newsletter' quando fai l'accesso al tuo account cliente. In caso in cui non abbia un account con noi, puoi disiscriverti cliccando sul link 'disiscriviti' in fondo alla newsletter.

Per offrirti la migliore esperienza di acquisto sul nostro sito, usiamo dei cookies, compresi cookies di terze parti che aderiscono strettamente alle nostre norme sulla privacy. Continuando a navigare, accetti l'uso dei nostri cookies. Scopri di più o modifica le tue preferenze qui.

Accetto