Saldi estivi ☀️ Non perderti i nostri sconti fino al 60%! Validi ancora per: Approfittane ora

 

Dormire con la musica: ecco perché le melodie rilassano e calmano

 

Ragazzo che dorme con la musica

 

 

Dormire con la musica può aiutare a combattere l’insonnia oppure la difficoltà ad addormentarsi. Spesso la tensione accumulata durante la giornata non riesce a scomparire quando ci corichiamo a letto. Questo significa che mente e corpo rimangono in un certo senso ancora “attivi”. Secondo uno studio recente, sono infatti molte le persone che utilizzano la musica per combattere i disturbi del sonno. Come anche quelle che si chiedono quante ore bisogna dormire effettivamente a notte per ricaricarsi a pieno di tutte le energie spese.

 

Musica per dormire: qual è la più conciliante

 

La musica oltre a migliorare il nostro umore può contribuire ad uno sviluppo cognitivo più proficuo, stimolare l’intelligenza e la creatività, oppure migliorare la qualità del sonno. Questo in particolare se ascoltiamo musica strumentale, suoni della natura, brani di musica classica o al pianoforte. La sua azione è molteplice, vediamo di seguito di cosa si tratta:

  • distrae dai pensieri, rilassando la mente, fino ad arrivare ad un punto in cui ci sentiamo completamente rilassati;
  • Neutralizza i rumori circostanti, che possono rendere difficile addormentarsi;
  • Agisce immediatamente sul nostro sistema nervoso, infatti secondo l' American Sleep Foundation , la musica rilassante contribuisce a rallentare gradualmente la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna. Di conseguenza produce un rilassamento dei muscoli e un respiro più rallentato.

 

Dormire con la musica fa bene?

 

Ascoltare la musica prima di addormentarsi contribuisce a rilassare mente e corpo, agendo direttamente sul sistema nervoso. La sua azione rilassante può essere molto potente, ma solo se ascoltiamo musica strumentale rilassante o suoni della natura. Si sconsiglia però di dormire tutta la notte con la musica, soprattutto se la ascoltiamo dagli auricolari. Potremmo quindi utilizzarla sono come strumento per rilassarci e conciliare il sonno.

 

Come riuscire a dormire bene: il rumore bianco

 

In negozio possiamo trovare diversi dispositivi capaci di riprodurre rumore bianco. La loro semplicità d'uso, autonomia, efficienza rendono questi piccoli macchinari i più acquistati soprattutto per conciliare il sonno dei più piccoli. Grazie ad uno spettro più o meno ampio di programmi di emissione di rumore bianco, è possibile adattare al meglio il dispositivo alle esigenze dell’utente. Possiamo trovare modelli più economici e quindi basic, oppure modelli più costosi capaci di creare un ambiente adatto ad addormentarsi senza problemi. Dormire con la musica può anche rappresentare una soluzione valida per coloro che hanno difficoltà ad addormentarsi, per diverse ragioni. Si consiglia di ascoltare musica rilassante a volume medio-basso.

 

Dormire con la musica fa male?

 

Dormire con la musica non fa male, ma è un ottimo rimedio contro l’insonnia. Soprattutto il rumore bianco, o frequenze lineari e continue, rilassano il nostro cervello in modo graduale, eliminando pensieri e tensione muscolare.

 

Dormire con la musica a alto volume: errori da evitare

 

Dormire con la musica a alto volume potrebbe nuocere all’udito e anziché farci dormire bene, produrre mal di testa al risveglio. Soprattutto dormire senza cuscino e con il volume alto della musica potrebbe essere motivo di malessere a livello fisico e mentale.

 

Musica per dormire e materassi di qualità: un abbinamento vincente

 

La musica per dormire non è l’unico rimedio per conciliare il sonno e migliorarne la qualità. Infatti è molto importante abbinare ad una musica rilassante anche un materasso di qualità. In particolare memory foam e water foam sono schiume innovative che avvolgono morbidamente tutte le forme del nostro corpo. Impediscono di assumere posizioni sbagliate e aiutano a dormire profondamente.

 

Materasso memory foam Emma One

 

Il materasso memory foam Emma One è la soluzione migliore per tutti coloro che hanno difficoltà ad addormentarsi. Con il suo strato di materiale viscoelastico altamente adattivo è in grado di modellarsi perfettamente sulle forme del corpo, regalando una piacevole sensazione di relax. Inoltre per tutta la durata del sonno sarà impossibile assumere posizioni sbagliate che possano danneggiare la schiena. Con il rivestimento termoregolatore e traspirante, dormire senza sudare è assolutamente garantito, anche durante i periodi dell’anno più caldi.

 

Materasso memory foam Emma Original

 

Grazie al memory foam di ultima generazione, il materasso Emma Original consente di dormire profondamente per tutta la durata del sonno. Con un’altezza di 25 cm e una composizione interna variegata, che include schiume a portanza differenziata, riesce ad avvolgere completamente tutte le forme del corpo. Altamente traspirante, permette di dormire bene durante la stagione estiva e invernale. Un modello ergonomico ed ortopedico, che presenta un numero di ben 7 zone di portanza diversa. Inoltre grazie alla sua composizione “schiumosa”, è adatto a tutti i soggetti allergici.

 

Materasso a molle insacchettate Emma Hybrid Premium

 

Il materasso a molle insacchettate Emma Hybrid permette di unire in un modello unico le caratteristiche di due tipologie di materasso:

 

  • tradizionale materasso a molle insacchettate;
  • materasso innovativo con memory foam o materiale viscoelastico adattivo.

 

Dal materasso tradizionale a molle, il modello Emma Hybrid eredita la forte capacità di supporto per tutta la colonna vertebrale. Mentre dal modello innovativo in memory foam, la capacità di adattarsi perfettamente alle forme del corpo. Si tratta quindi di una soluzione ottimale per tutti coloro che hanno necessità di mantenere ben salda la schiena, ma senza rinunciare alla comodità e morbidezza del materasso.

 

Leggi anche

Qualità del sonno: quanto e come materasso e cuscino la influenzano

Dormire troppo fa male?

Scegliere il materasso perfetto per un sonno notturno sano

Quante ore bisogna dormire?

Schiuma airgocell, Memory foam e poliuretano espanso: ecco com’è fatto un materasso

Misure materassi: ecco come scegliere quella corretta

Materasso zone differenziate: per un sostegno corretto del corpo

Materasso sottovuoto

 

100 notti di prova 100 notti di prova
Consegna & reso gratuiti Consegna & reso gratuiti
10 anni di garanzia 10 anni di garanzia

I prodotti Emma

 Prodotti Emma

I prodotti Emma

La nostra missione è creare dei prodotti adatti alle tue esigenze. Comodo e resistente, il materasso Emma ti accompagna quotidianamente per garantirti il miglior sonno. Cosa aspetti? Assicurati il meglio per il tuo riposo con Emma!

Approfitta delle nostre offerte
Come mi disiscrivo?

Puoi disiscriverti in qualsiasi momento cliccando sull'opzione 'Disiscriviti alla newsletter' quando fai l'accesso al tuo account cliente. In caso in cui non abbia un account con noi, puoi disiscriverti cliccando sul link 'disiscriviti' in fondo alla newsletter.

Pin rotate icon

Sembra che tu stia cercando di visitare il sito Emma dall'estero

Vai a 

In alternativa, puoi scegliere il sito web del tuo paese dalla lista sottostante: