Black Friday posticipato con sconti al 70% 💥 Hai bisogno di aiuto per ordinare? Chiamaci al 0758860110 ☎️ Sconti validi ancora per: Approfittane ora

 

Cuscino ecologico: massimo comfort, minimi sprechi

 

Cuscino ecologico

 

 

Quante volte capita di alzarsi al mattino con il mal di testa o con un forte torcicollo? La causa è spesso l’utilizzo di un cuscino non idoneo, che non offre un corretto sostegno durante la notte. Chi è afflitto da problemi di cervicale o tensioni a collo e spalle non può assolutamente trascurare l’acquisto del guanciale. Per risolvere questo inconveniente e svegliarsi riposati e in forza, non resta che scegliere un cuscino ecologico. Questa varietà si distingue dalle altre per essere altamente traspirante, anallergica e anatomica. Infatti, si adatta a meraviglia al profilo del collo, fornendo un ottimo supporto.

 

Cuscino ecologico: la rivoluzione in camera da letto

 

Uno stile di vita troppo sedentario e posture scorrette a lavoro possono provocare un’innaturale compressione delle vertebre del collo, con conseguente dolore. Questa situazione è piuttosto comune ed influisce anche sulla qualità del sonno.
Alcune persone si chiedono addirittura se dormire senza cuscino fa bene o male. Privarsi del cuscino ovviamente non risolve in alcun modo il problema. La risposta più adeguata è, piuttosto, selezionare un guanciale che sia di eccellente fattura ed in grado di offrire un corretto supporto. A volte i cuscini non traspirano e generano troppo calore, sono eccessivamente duri come imbottitura oppure possono essere fonte di allergie. La scelta più indicata è un cuscino ecologico che possa sostenere in maniera adeguata testa e collo durante il sonno.
Con l’imbottitura in memory foam le notti saranno decisamente più piacevoli, così come il risveglio. Questo materiale è composto di schiuma in poliuretano che si modella secondo la zona che vi si poggia sopra, per ritornare all’aspetto originale una volta eliminata la pressione.
Di solito i cuscini ecologici in memory foam hanno la forma di saponetta oppure ad onda. Quest’ultima tipologia è preferibile per chi soffre di patologie ortopediche specifiche anche a carico della colonna vertebrale. Per quel che riguarda poi la composizione interna di un cuscino ecologico, questo presenta una struttura alveolata che impedisce l’accumulo di umidità ed assicura una migliore traspirabilità. Appare quindi evidente come un buon cuscino per la cervicale è indispensabile per poter finalmente dormire comodi ed avere il giusto riposo.

 

Cuscino ecologico: struttura, materiali e rivestimento

 

Per acquistare un prodotto di alta qualità ci si può affidare al cuscino ecologico memory offerto da Emma Materasso. Questo modello è composto da un’imbottitura in memory foam ad elevata traspirabilità ed elasticità, composta per l’80% da poliuretano convenzionale e per il 20% da poliuretano viscoelastico.
Il cuscino misura 70x40 cm ed esternamente è avvolto in un rivestimento in poliestere ed elastam. La fodera è rimovibile e può essere lavata a 40°. Anche la parte interna in memory foam può essere tranquillamente messa in lavatrice. In questo modo il cuscino sarà sempre pulito e si potrà godere sempre di una bella sensazione di freschezza. Infine, è bene dire che tutti gli strati che compongono il cuscino ecologico sono certificati con lo standard OEKO-TEX® Classe 1, il livello più alto.

 

Cuscino ecologico bambini: il sonno perfetto adatto a tutti

 

Appare evidente come dormire senza cuscino non sia la soluzione più idonea per rimediare ai problemi a carico del collo e della cervicale. Al contrario, un ottimo cuscino ecologico può essere di grande aiuto. Questo tipo di guanciale ha poi il vantaggio di essere utilizzabile da chiunque, inclusi i più piccoli. Infatti, un cuscino ecologico bambini è l’opzione migliore per essere certi che i propri figli possano dormire sereni e che non sviluppino fastidi alla cervicale.
In età pediatrica è quindi importante dare ai bimbi un sostegno adeguato, grazie ad un cuscino in memory foam che possa adattarsi alla sagoma del loro corpo. Lo stesso discorso vale, ovviamente, per le persone più avanti con l’età, le quali hanno comunque bisogno di un cuscino ideale per alleviare determinate patologie come l’artrosi.
Ma ogni quanto cambiare cuscino? Proprio come i materassi, anche i cuscini sono soggetti ad usura e non hanno certo vita eterna. Ogni giorno sui guanciali si depositano materiali corporei che possono attirare gli acari. Inoltre, i cuscini possono subire delle deformazioni dovute al peso della testa che poggia ogni notte per almeno 7-8 ore. Per queste ragioni, un cuscino dovrebbe essere sostituito almeno ogni 3-4 anni.

 

Leggi anche

Qualità del sonno: quanto e come materasso e cuscino la influenzano

Jet lag: rimedi per superarlo e tornare a dormire bene

Scegliere il materasso perfetto per un sonno notturno sano

Durata materassi: resistenza al tempo e all’usura

Schiuma airgocell, Memory foam e poliuretano espanso: ecco com’è fatto un materasso

Misure materassi: ecco come scegliere quella corretta

Materasso zone differenziate: per un sostegno corretto del corpo

Materasso sottovuoto

 

100 notti di prova 100 notti di prova
Consegna & reso gratuiti Consegna & reso gratuiti
10 anni di garanzia 10 anni di garanzia

I prodotti Emma

 Prodotti Emma

I prodotti Emma

La nostra missione è creare dei prodotti adatti alle tue esigenze. Comodo e resistente, il materasso Emma ti accompagna quotidianamente per garantirti il miglior sonno. Cosa aspetti? Assicurati il meglio per il tuo riposo con Emma!

Approfitta delle nostre offerte
Come mi disiscrivo?

Puoi disiscriverti in qualsiasi momento cliccando sull'opzione 'Disiscriviti alla newsletter' quando fai l'accesso al tuo account cliente. In caso in cui non abbia un account con noi, puoi disiscriverti cliccando sul link 'disiscriviti' in fondo alla newsletter.

Pin rotate icon

Sembra che tu stia cercando di visitare il sito Emma dall'estero

Vai a 

In alternativa, puoi scegliere il sito web del tuo paese dalla lista sottostante: